Il Meteo dell'Isola d'Elba







L'Isola d'Elba presenta un clima tipico marittimo del tipo Mediterraneo Insulare, con temperature miti e gradevoli, durante tutto l'arco annuale con inverni miti ed estati calde e poco piovose. La termoregolazione che avviene per conto del Mar Tirreno garantisce una bassa escursione termica dal giorno alla notte e una temperatura media di 17°C.

L'Isola d'Elba è una meta turistica ambita molto rinomata e frequentabile durante tutto l'anno. Nei periodi primaverili e autunnali così come durante la bassa stagione quanto il turismo balneare è ancora proibitivo per via della temperatura fredda del mare, l'isola d'Elba è in grado di ospitare turisti in cerca di vacanze sportive outdoor. I rilievi montuosi che si ergono sul territorio elbano, raggiungono il suo massimo apice con la punta del Monte Capanne a 1019 m. È sui promontori che gli sportivi praticano il trekking, il walking e la mountain bike.

Le diverse altitudini e la morfologia territoriale elbana fa sì che sul suo territorio si manifestino diverse fasce climatiche; un clima mediterraneo è presente lungo la costa, e un clima subcontinentale si manifesta da un'altitudine di 450 m, trasformandosi in un clima di derivazione “submontano” una volta superati gli 800 m di altitudine.

Il venti principali che spirano sull'Elba sono lo Scirocco che spira da (Sud-Est), il Maestrale che soffia da (Nord-Ovest), il Levante che nasce da (Est), il Libeccio e il Ponente che invece sorgono rispettivamente da (Sud-Ovest e Ovest). I primi venti sono di natura più debole soprattutto durante il periodo estivo, mentre i venti di Ponente e Libeccio anche se meno frequenti sono venti forti e portano il mare in agitazione. Fortunatamente la configurazione morfologica dell'Elba può garantire e offrire sempre un posto al riparo da qualsiasi vento possa soffiare.

Raramente accade che i collegamenti con i traghetti verso il continente siano completamente sospesi a causa del maltempo, nell'arco dell'anno può capitare, al massimo una o due volte e comunque quasi mai per tutto l'intero arco della giornata.

Praticamente inesistenti, se non in alcune sporadiche giornate invernali i gelidi venti di Tramontana (Nord) e Grecale (Nord-est), in ogni caso, grazie alla particolare conformazione delle coste, l'isola offre sempre un punto a ridosso qualsiasi vento possa imperversare.